Assimpredil Ance compie 70 anni. E dà i numeri

Lunedì 13 aprile Assimpredil Ance ha compiuto i suoi primi 70 anni di vita e, oltre a festeggiarli presentando a Milano un video celebrativo con filmati e foto dei cantieri e imprese che hanno fatto l’Italia, ha fatto il punto su un comparto economico decisivo per il nostro Paese e che ha sofferto più di altri la crisi scoppiata nel 2008.

In Italia, il numero maggio di imprese edili si trova a Roma, con 53mila ditte, seguita da Milano con 40mila, Torino con 33mila e Napoli con 26mila. Per quanto riguarda il numero di addetti, il primo posto se lo dividono Roma e Milano, in cui si dà lavoro a 103mila addetti. E il fatturato nazionale è ora stimato in 122 miliardi di euro.

Interessante è anche il dato ‘anagrafico’, da cui emerge la tradizione di molte di queste imprese, soprattutto nel territorio lombardo: nel capoluogo, sono 88 le imprese con almeno 70 anni e 929 con più di mezzo secolo alle spalle.

Oltre ai numeri, il presidente di Assimpredil Ance Claudio De Albertis ha tracciato la linea anche dei prossimi anni: l’obiettivo primario è quello di rilanciare il settore, puntando soprattutto sulla riqualificazione delle aree degradate, per i quali si stanno studiando nuovi protocolli d’intesa su base locale per agevolare l’apertura dei cantieri.

 

Lascia un commento

Top