Campania, imprese investono in innovazione

Secondo un’analisi diffusa da Confindustria Digitale, in Campania, regione in cui si concentra il 25% delle imprese attive nel Mezzogiorno, il quadro dell’innovazione digitale presenta ancora aspetti di criticità , ma anche indizi di miglioramento. Nella regione, infatti, è pari al 9,4% la percentuale di start-up neo costituite sul totale nazionale tra il 2009 e il 2013, registrando un’incidenza più elevata tra tutte le regioni del Mezzogiorno che registra una media del 4,7%. E ancora, sono 117 le start up innovative ossia il 5,4% sul totale in Italia e il 52,7% le imprese manifatturiere sul totale delle imprese investitrici che hanno effettuato investimenti in innovazione nel 2013, dato superiore di 10 punti rispetto alla media del Mezzogiorno.

Lascia un commento

Top