Tecnologia: a Grosseto nasce CERTEMA, Laboratorio tecnologico multidisciplinare

certema-320x185

CERTEMA,  Laboratorio tecnologico multidisciplinare della Toscana, verrà presentato lunedì 29 a Grosseto. Il centro si candida a essere nodo nevralgico per la Toscano delle imprese che vogliono sviluppare progetti e competenze nel campo della meccanica di precisione, costruzioni meccaniche, utilizzo del laser sinterizzazione (additive manufacturing), automazione, misura e analisi.

L’anima operativa di CERTEMA si compone di cinque laboratori:

· Laboratorio e sistemi per analisi ambientali e di processo in continuo

· Laboratorio per l’esecuzione di thermal tests, la prototipazione optoelettronica e lo studio dei sistemi di human-machine interface (hmi)

· Laboratorio di meccanica applicata e costruzioni meccaniche

· Laboratorio di tecnologia meccanica avanzata

· Laboratorio di microscopia elettronica a scansione e micro-analisi ad ultra/alta risoluzione

Interverranno all’inaugurazione: Stefano Ciuoffo, assessore della Regione Toscana alle attività produttive, al credito, al turismo e al commercio; Fosco Tosti, presidente di Certema; Paolo Dario, direttore Istituto BioRobotica della Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa; Pierdomenico Perata, rettore della Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa; Maria Chiara Carrozza, professore ordinario di bioingegneria industriale e membro della Camera dei Deputati; Emilio Bonifazi, presidente della Provincia di Grosseto; Romina Sani, sindaco di Cinigiano; Leonardo Marras, capogruppo PD Regione Toscana.

Lascia un commento

Top