Mido 2016

Mido-Eyewear-Show

Mido 2016, il più grande evento internazionale dedicato al settore mondiale dell’eyewear ritorna a Milano dal 27 al 29 febbraio 2016 a Rho Fiera Milano. Migliaia di professionisti provenienti da tutto il mondo potranno apprezzare le nuove collezioni proposte dagli oltre 1200 espositori, tra i quali marchi storici, giovani designer e nuove realtà imprenditoriali che guardano a Mido come a una guida fidata, in grado di ispirare l’intero settore, dai fashion addict ai designer e i trendsetter.

Occasione unica per incontrano tutti gli attori della filiera, dai produttori di montature, lenti e macchinari, ai designer, le grandi multinazionali e le piccole aziende innovatrici, per definire nuove strade, confermare partnership e siglare
accordi commerciali. “Abbiamo deciso di presentare Mido a New York perché gli Stati Uniti rappresentano il primo mercato di riferimento a livello mondiale nel settore dell’eyewear, con una quota di export da aziende italiane del 25% e un aumento del 31,9% rispetto a gennaio‐giugno 2014. Le esportazioni verso gli USA continuano a crescere e prevediamo che aumenteranno ulteriormente negli anni a venire”, aveva detto Cirillo Marcolin, Presidente di Mido durante la presentazione di New York.

EVOLUZIONE DEL MERCATO

Il Consumer Behavior Monitor di Mido, creato da FutureConceptLab, analizza le tendenze dei consumatori in diversi paesi, tra cui gli USA, e ha confermato che in seguito alla crisi economica sono emersi nuovi valori: sostenibilità, condivisione, cura del corpo e salute, qualità del tempo e dello spazio, importanza dell’alimentazione. Tali valori hanno influenzato in diversi modi anche il nostro settore. I consumatori si sentono al centro dell’universo, protagonisti delle scelte del mercato. Nell’acquistare un paio di occhiali, sempre più clienti ricercano quindi l’esclusività e sono sempre di più i compratori sofisticati che concepiscono gli occhiali come un oggetto essenziale, che caratterizza la loro identità. I consumatori sono sempre più interessati al prodotto, alla storia delle aziende, alle loro origini, i loro valori e il loro atteggiamento in ambito sociale e ambientale. Si tratta di segnali
importanti per le aziende perché indicano che il mercato si sta evolvendo e richiede risposte rapide e innovative.

Questa edizione vedrà l’introduzione di una nuova area: More!, uno spazio per presentare le tendenze e il futuro del mondo dell’eyewear, un luogo di straordinaria creatività, progettualità e innovazione, un laboratorio di idee, concetti e sperimentazioni contaminato da altre forme di espressione artistica, come la musica e altre arti performative. Questo luogo di incontro per i più audaci creatori di “occhiali artigianali” ospiterà progetti nuovi e
rivoluzionari nel mondo dell’eyewear e ispirerà i professionisti del settore che sono sempre in cerca di novità sorprendenti.

GLI SPAZI  ESPOSITIVI

Oltre alla nuovissima More!, area satellite del Design Lab, che ospita aziende innovative ed emergenti, Mido presenterà ai visitatori con altre aree tematiche: Fashion District, uno spazio esclusivo che ospiterà i principali player mondiali e le piccole e medie imprese che traggono ispirazione dal mondo della moda; Lenses, per i leader nel settore delle lenti; Tech, la più grande area espositiva al mondo dedicata a macchinari, materie prime e componentistica; il FAIR East Pavilion, area esclusiva per le più importanti aziende asiatiche; e Otticlub, pensata per i professionisti dell’ottica, con un’area dedicata a seminari, conferenze, corsi e incontri di formazione.

LA PRESENZA DI INVU

T2614A_300dpiINVU presenta Spring Flyer una collezione (nella foto) coniuga il design classico e dal gusto retro alle ultime tendenze di stile realizzato dal team creativo di Swiss Eyewear Group  che rinnova la forma classica Wayfarer, abbinandola alle tonalità del blu e del verde – i colori dell’estate 2016. Completano gli occhiali le lenti a specchio abbinate ai colori e ai pattern del modello.  Le lenti polarizzate offrono all’utente un’esperienza visiva qualitativamente superiore rispetto alle lenti che non lo sono. Ma non tutte sono uguali! Le lenti INVU ultra polarizzate di Swiss Eyewear Group sono state progettate utilizzando un’esclusiva tecnologia multistrato e di rivestimento. Nove strati funzionali garantiscono un’efficienza di polarizzazione del 99%, un’eccezionale resa dei colori, un’efficace protezione UV 400 e una perfetta resistenza a graffi e urti. Il risultato è un’esperienza visiva impareggiabile per chi le indossa.

Lascia un commento

Top