Gli incontri di HBS Club of Italy a supporto delle startup italiane

83480

 

Si sta tenendo presso la sede di Deutsche Bank in via Turati a Milano, il primo incontro dell‘Harvard Business School Club of Italy, associazione che raccoglie ex studenti della Harvard Business School in Italia. 

Il Club, presieduto da Flavio Valeri – chief country officer Italy di Deutsche Bank, è un network professionale finalizzato allo scambio di opinioni e al dialogo in merito a temi economici, sociali, politici e culturali attraverso eventi con keynote speakers di elevato standing.

L’associazione ha recentemente lanciato una nuova iniziativa dal nome Harvard Business School Alumni Angels of Italy, coordinata dal consigliere Pietro Peligra, che ha l’obiettivo di mettere in contatto nuove realtà imprenditoriali nazionali con i soci del Club. L’iniziativa prevede una sere di incontri come quello di oggi, con alcuni dei principali operatori del mondo delle startup e dei venture capital italiani, al fine di promuovere un network nazionale che possa favorire e aiutare lo sviluppo di tali realtà.

Il primo incontro vede il coinvolgimento di H-FARM, piattaforma d’innovazione che ha l’obiettivo di supportare la creazione di nuovi modelli d’impresa, la trasformazione e l’educazione delle aziende in un’ottica digitale e che da novembre 2015 è collocata nel segmento AIM di Borsa italiana. Nel corso dell’incontro, H-FARM presenterà sei realtà imprenditoriali che vanno dal settore della moda, al turismo fino al delivery. I loro nomi sono: Antlos, Competitoor, Faberest, Hoptock, PonyU, DrinkOut.

Lascia un commento

Top